Trasparenza ed affidabilità

SocialStart dà grande importanza alla trasparenza ed affidabilità dei progetti. Infatti solo con la tranquillità di fare la cosa giusta, un Sostenitore può dare il massimo contributo alla realizzazione di progetti meritevoli.

Per questo motivo, al caricamento del progetto, SocialStart richiede allo Starter (titolare del progetto) tutte le informazione necessaria a verificare la sua affidabilità (i.e.: carta d’identità, codice fiscale, partita iva, etc.) e le visiona preventivamente.

I Sostenitori, o utenti registrati, hanno a disposizione anche un servizio di ‘Segnalazione Anomalie’ dei progetti.

Per garantire la tracciabilità dei fondi raccolti, il trasferimento allo Starter avviene solo a mezzo di bonifico su conto corrente bancario a lui intestato.